L'unico portale per i direttori degli acquisti e delle vendite

I 10 trend tecnologici per i prossimi 5 anni

È ormai evidente che investire sull’IT all’interno delle aziende rappresenti non solo una scelta strategica ma una vera e propria necessità per rimanere competitivi  e gestire al meglio le proprie risorse.

Per aiutarci a capire in che direzione si sta muovendo il mercato tecnologico, il Dell Research ha pubblicato, nella seconda metà di giugno, il suo Technology Outlook 2015, una guida nella quale vengono illustrati i 10 trend tecnologici che si affermeranno da qui a cinque anni.

Secondo il DELL, entro il 2016 lavorare in modalità BYOD sarà reso più sicuro dalla cosiddetta Autenticazione Continua, vale a dire che ogni singolo utente verrà autenticato in base a una serie di caratteristiche personali come ad esempio il suo modo di interagire col dispositivo, la pressione sullo schermo, il tipo di swipe e via dicendo. Vedremo inoltre l’Internet of Things  (IoT) aprire nuovi scenari di business a costi sempre più ridotti, offrendo soluzioni tecnologiche personalizzabili con minimi investimenti.

Entro il 2017 vedrà invece la luce una nuova generazione di memorie non volatili e  nuovi tipi di memorie che saranno 50 volte più veloci rispetto alle attuali Flash. Si passerà anche dal concetto di DLP a quello di dato self-protecting, in cui la protezione dei dati sensibili non si baserà più sull’uso di firewall o soluzioni di Data Loss Prevention, ma su un meccanismo di encryption insito nel dato (self-protecting data). 

Per il 2018 avremo dispositivi di interfaccia dotati di sensori in grado di interagire con gli utenti interpretando il loro stato “emozionale” e la sicurezza passerà da reattiva a predittiva in quanto le aziende potranno prevedere (e possibilmente prevenire) gli attacchi interni ed esterni prima che questi accadano.

Entro il 2019 aumenterà la sicurezza del cloud grazie alla cifratura omomorfica che consente di utilizzare dati crittografati per operazioni di vario tipo senza doverli decifrare per lavorarci sopra.

Infine, il 2020 sarà l’anno entro il quale, stando al DELL,  l’hardware customizzato verrà superato da un software-based datacenter (SBCD) in cui  le risorse hardware proprietarie lasceranno il posto al software che gira su server standard. Entro lo stesso anno, le  analytics passeranno da descrittive a prescrittive grazie all’evoluzione tecnologica (hardware più veloci a costi inferiori) e al miglioramento degli algoritmi di analytics; inoltre la maggior parte delle analytics in real-time saranno integrate con i processi di business senza passare da una supervisione umana, andando così a chiudere il gap fra analisi e azione.

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Best friend essay in english